+   +   +

Ecclesia Catholica Ecumenica Christi     

The Ecumenical Catholic Church of Christ 

Ökumenische Katholische Kirche Christi  

Iglesia Católica Ecuménica de Cristo   

Chiesa Cattolica Ecumenica di Cristo

Igreja Católica de Cristo

Africa, Asia, Australia, Canada, Caribbean, Cuba, Europe, Hong Kong

  Latin AmericaNew Zealand, Pakistan, Philippines, Russia, UkraineUSA


Peace and Unity among all Churches

The Christian Church is Ecumenical in Nature  
All are welcome means inclusive

Renewed daily! A ministry of Hope through Christ Jesus, no matter what.



Explanation of the International Coat of Arms of the ECCC
It is taken from the Ephesians 1:10 and expresses our church's desire to strive for unity among all churches through prayer an active dialog. The bottom of the Coat of Arms shows the symbol of Christ, Christos (the two letters the from the Greek alphabet, Chi and Rho, meaning "Christ"). Christ, also the Alpha and Omega (beginning and end). The Son of God who brings salvation, is the one who calls upon all people on this earth (seen in upper site of coat of arms) to again come near to God, the creator of the Universe. The band of the Fleur de lis, (the flower of the lily), a heraldry sign of innocence is by which Christ works through us in the world as seen in the upper half of the coat of arms. On top of the coat of arms we see in the center the cross sign that we are saved through the sacrifice of Jesus Christ on the cross; on the left and right side we see the praying hands symbolizing the worship of all people coming together with Christ in our midst to praise him for our salvation. Above we see the Holy Spirit who gave birth to the church, and through the Holy Spirit the church has experienced reforms throughout the ages. The Sunrise is the sign of the "aggiornamento" (the dawning of a new day) that Pope John XXIII. proclaimed, enjoining us to read the signs of the times.


Spiegazione dello stemma Internazionale della ECCC Si è ricavato dalla lettera agli Efesini 1:10 ed esprime il desiderio della nostra chiesa a lottare per l'unità fra tutte le chiese con la preghiera e i dialogo aperto. Sul fondo dello stemma compare il simbolo di Cristo, Christos (le due lettere dal greco, Chi e Rho, che significa "Cristo"). Cristo, anche l'Alfa e l'Omega (inizio e fine). Il Figlio di Dio, che porta salvezza, è colui che invita tutte le persone su questa terra (si guardi la parte superiore dello stemma) a tornare a Dio, il creatore dell'Universo. La banda dei fleur de lis, ( fiore del giglio), un segno araldico di innocenza mediante il quale Cristo opera attraverso di noi in tutto il mondo come si vede nella metà superiore dello stemma. In cima allo stemma si vede al centro il segno della croce per indicare che siamo salvati attraverso il sacrificio di Gesù Cristo sulla croce; sul lato sinistro e destro vediamo le mani in preghiera che simboleggiano il culto di tutte le persone che insieme unite con Cristo al centro lo lodano per la nostra salvezza. Sopra vediamo lo Spirito Santo che ha dato alla luce la chiesa, e per mezzo dello Spirito Santo la Chiesa ha sperimentato le riforme nel corso dei secoli. L'Alba è il segno dell’ "aggiornamento" (l'alba di un nuovo giorno) che Papa Giovanni XXIII ha proclamato, ci incoraggia a leggere i segni dei tempi.


Welcome, Bienvenidos, Bienvenue, Willkommen, Mabuhay, ласкаво просимо, Jambo, Bywj, Bem vindo, Benvenuto, Добро пожаловат,Bine ati venit, Добре дошли, კეთილი, ඔබ සාදරයෙන් පිළිගනිමු, Velkommen !

Laudetur Jesus Christus!  Praise to you, Lord Jesus Christ!